Si intitola "VERSIONS OF THE TRUTH" il nuovo album dei THE PINEAPPLE THIEF. Si tratta di dieci brani audaci che indagano nelle viscere dell'animo umano. Le canzoni si muovono tra la malinconia e la positività; le esperienza personali dei membri della band (il cantante Bruce Soord, il tastierista Steve Kitch, il bassista Jon Sykes e il batterista Gavin Harrison) hanno forgiato i brani arricchendoli di vita vissuta e realismo che avvicina l'ascoltatore.

"Versions Of The Truth" sposa un'ampiezza musicale stellare con uno spettro di emozioni che oscillano dalla rabbia e dalla confusione alla tristezza e al rimpianto, culminando in una parvenza di speranza. A tratti l'album è fortemente autobiografico. In altri, affronta a testa alta il caos della vita moderna.

Da tanti questo viene giudicato il miglior album di The Pineapple Thief. Si nutre dei trionfi creativi e commerciali dei loro ultimi due album, la svolta del 2016 di "Your Wilderness" e il successivo "Dissolution", e va oltre. Musicalmente audace e con testi che fanno riflettere, questo è il suono di una band determinata a spingersi in avanti.

TRACCE

Versions Of The Truth
Break It All
Demons
Driving Like Maniacs
Leave Me Be
Too Many Voices
Our Mire
Out Of Line
Stop Making Sense
The Game