totipoeEsce nel maggio 2012 "L'ora di socialità", terzo album di Toti Poeta. Il titolo del disco prende spunto dal momento in cui ai matti viene concesso del tempo per uscire dai reparti e ritrovarsi nel cortile dell'istituto.

Gli atteggiamenti, gli sguardi, i sorrisi racchiudono mondi sovrastati da dolori e oblio. Dieci brani dal forte stampo sociale, attenti a tematiche che emergono timidamente dall'informazione odierna; dieci racconti per stanare animi in trappola e far librare nell'aria voci taciute.

L'album è ricco e custodisce vari stati d'animo: brani come "L'arresa" e "La comprensione" hanno già nel titolo un'eloquente malinconia e riflettono su quanto le persone siano distanti. C'è la voglia di riscatto e l'indignazione per una società sempre meno umana e sempre più indivudualmente economica. totipoet

"Riparto da noi" ha un sound più spensierato, una ventata d'aria fresca per innamorarci di nuovo delle cose. "Al di sopra di me" è una canzone incentrata sull'intimismo, su come una persona può fare tutto ciò che può. "Quel che rimane" è un dipinto contemporaneo che fonde una melodia accattivante a un testo che affonda le radici in quello che si vive giorno per giorno. Azzeccati anche i fiati di Roy Paci che dona delle tinte soffuse alla canzone.
"L'ora di socialità" rappresenta la volontà di un cantautore di riuscire a raccontare quello che vede, filtrando sentimenti in musica.

TRACCE

1 L’arresa
2 La comprensione
3 Riparto da noi
4 Al di sopra di me
5 I nostri silenzi
6 La bellezza è nei miei occhi
7 Faccio di tutto
8 Quel che rimane
9 Non succederà
10 L’ora di socialità

Ascolta "L'ora di socialità" gratuitamente

Guarda il videoclip di "LA COMPRENSIONE"