268815 10150249469999578_3688454_nLa Toscana è in fermento più che mai! I Gallara sono di Grosseto e pubblicano a fine gennaio 2012 il loro quinto album "Delirio in Hi-Fi".

Parlare di quest'album vuol dire immergersi in una spirale di suoni molto diversi tra loro, in un uragano di pyscho beat, rare groove, funk e rock'n'roll. Undici brani di musica strumentale ad alto voltaggio che potrebbero benissimo fare da colonna sonora a film poliziotteschi, spy story, noir, thriller e così via. I groove creati ad arte dalla sezione ritmica se la vedono con chitarre super-reverberate e un mix sonoro di organi Hammond, Fender Rodhes e Farfise. È un tipo di musica che attinge e dalla letteratura, dalla cinematografia (inseguimenti, intrighi, suspence...).421678 10150651167729578_2097339327_n

Mirko, Gipo, Fulvio, Savino, Matteo maneggiano questo rock strumentale contemporaneo con una dimestichezza stravagante. Estemporanei e volubili, i Gallara sono stilosi e basta ascoltare brani come "Sull’asfalto di corsa", "Sleazy kriminal", "Polar", "Astor" o "Le dive nude" (in cui, ad esempio, c'è una stupenda sezione fiati e una parte di pianoforte eccellente) e si resta affascinati da questo spassoso divertimento. Una band super, con delle doti micidiali.

TRACCE

01 Sull’asfalto di corsa

02 Sleazy kriminal

03 Le dive nude

04 Godzilla Vs. Fulvio

05 Charas & Guiro

06 Polar

07 Kraut limbo

08 Astor

09 El Savo 007

10 El Savo a L’Avana

11 Bollywood dancing

 

Ascolta brani da "Delirio in Hi-Fi"

Guarda il divertente videoclip di "Astor"